Parrocchia di Terlano

123456789
Seite

Neuigkeiten aus der Pfarrei Terlano

Grande cordialità

Grande cordialità

"Qui mi sono sentito a casa", dice Benedict Kurian. Quest'anno il sacerdote originario del Kerala, Stato dell'India meridionale, ha aiutato il decano Seppl Leiter, nel mese di luglio quando il decano stava trascorrendo un periodo di meritate vacanze estive. Era la prima volta che Benedict Kurian si recava in Alto Adige ed era molto entusiasta del paesaggio e della gente. "Tutti sono molto amichevoli", sottolinea il 46enne, che è stato ordinato sacerdote nel 2002. È già stato a Roma dal 2007 al 2011 per motivi di studio e quindi ha anche un'ottima conoscenza del tedesco e dell'italiano. Attualmente sta preparando il dottorato in diritto canonico a Roma. Benedict Kurian ha apprezzato molto le quattro settimane a Terlano e ringrazia tutti per la cordiale accoglienza. Se Dio vuole, dice ridendo, tornerà l'anno prossimo.

Lunga Notte delle Chiese

Lunga Notte delle Chiese

Quest'anno in occasione della Lunga Notte delle Chiese, la parrocchia di Terlano ha offerto un programma variegato e adatto sia per adulti che per bambini. Per i bambini, il programma prevedeva una liturgia della parola nella Cappella di S.Bonifacio presso la residenza Köstenholz, con il motto "Tu sei luce". Sylvia, Alexandra e Sebastian Selva hanno fornito l'accompagnamento musicale.
Nella chiesa parrocchiale, il gruppo giovanile e il servizio giovani (Jugenddienst ) hanno organizzato una riflessione all'insegna del motto "Sia fatta luce". La band giovanile Noisemakers ha fornito l'accompagnamento musicale. Molti giovani e famiglie hanno partecipato all'evento.
Un momento musicale speciale è stata la successiva meditazione all'organo con Alois Gasser, organista della parrocchia dall'inizio di quest'anno.   Il musicista Max Castlunger ha accompagnato i numerosi visitatori presso la Chiesetta Gratl in un viaggio sonoro unico con strumenti autocostruiti.
 
La Lunga Notte delle Chiese si è conclusa con una liturgia della Parola nella Cappella di S.Giovanni Nepomuceno presso la residenza Liebeneich. Il tutto è stato organizzato da don Paolo Renner sul tema "Il mistero della notte" e accompagnato musicalmente dal gruppo "Die Vielsaitigen" e dal Coro maschile di Terlano.

​1.666 ALBERI PER L'UGANDA

​1.666 ALBERI PER L'UGANDA

La Diocesi di Bolzano-Bressanone è diventata la prima in Italia ad aderire all'Alleanza europea per il clima, che si occupa della riduzione delle emissioni di gas serra dannose. Il Consiglio parrocchiale di Terlano ha presentato sabato 28 maggio il progetto diocesano “Piantare una foresta di vita” nell'ambito del primo Festival dell'ambiente. Si tratta di un progetto di riforestazione in Uganda, dove si può piantare un piccolo albero con una donazione di 30 centesimi. In totale sono stati raccolti 500 euro di donazioni. Con l'importo raccolto, è possibile piantare 1.666 alberi. Grazie a tutti i donatori!

 


 

PRIMA COMUNIONE

PRIMA COMUNIONE

Domenica 8 maggio nella Chiesa parrocchiale di Terlano 9 bambini e bambine hanno ricevuto la Prima Comunione. Rivolgendosi ai bambini e ai genitori, don Paolo Renner ha sottolineato che credere in Gesù non previene le tempeste della vita, "ma credere nella sua vicinanza e amicizia ci dà speranza e fiducia".

Saluto al Consiglio Parrocchiale uscente (2016-2021)

Saluto al Consiglio Parrocchiale uscente (2016-2021)

«Grazie per il vostro sostegno»
Il Consiglio parrocchiale, in carica a Terlano dal 2016 al 2021, è stato salutato ufficialmente a fine marzo in occasione della Santa Messa  pre festiva
Affinché una parrocchia rimanga viva, è necessario l’impegno di molte persone. Alcuni sono membri del Consiglio parrocchiale, che assistono il Decano Seppl nella guida della parrocchia.
Dietmar Folie ha presieduto il Consiglio parrocchiale nel precedente mandato ed inoltre è stato membro del Consiglio parrocchiale per un totale di undici anni, insieme a Silvia Krautwald e Florian Mair. Negli ultimi anni hanno partecipato anche Barbara Gamper, Marlene Vieider Soligo, Sonia Ohnewein Mumelter e Michael Sorio. Laura Milizia Brioschi, Rosmarie Niedermair Elsler e Maria Vieider Adami sono ancora attive nel nuovo Consiglio parrocchiale.
 
Molti progetti sono stati avviati
 «Negli ultimi cinque anni è stato fatto molto», ha sottolineato la Presidente del Consiglio parrocchiale Maria Vieider Adami, in occasione del saluto di congedo. Ha citato come esempi la festa dei volontari in parrocchia, alla quale sono state invitate 100 persone, la Lunga Notte delle Chiese e la Rorate mattutina con la prima colazione. La pandemia Covid è stata una grande sfida.
Gli ex membri del consiglio parrocchiale hanno raccontato brevemente le loro esperienze e impressioni, poi sono stati ringraziati per la loro fattiva collaborazione, le loro idee, gli stimoli e l’impegno profuso per la parrocchia. «Grazie per il vostro lavoro», ha sottolineato il Decano Seppl Leiter.
Durante il ringraziamento è stata ricordata anche Marianne Mitterer Dorigatti, che per dieci anni è stata la coordinatrice della „Liturgia della Parola“ e che ora ha terminato questo servizio.
123456789
Seite

Bollettino ABBONAMENTI

* Pflichtfelder

Decedute da poco

Klicken Sie auf das Bild, um den Partezettel anzuschauen
Ferdinand Marini
Ferdinand Marini
Ferdinand Marini
25.08.2022, Terlano
Marianne Gratl
Marianne Gratl
Marianne Gratl
24.07.2022, Terlano
Tutte le persone decedute
Download bollettino
top
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.
Autorizzo Piú informazioni